Pianificazione dell’acquisto

Abbi sempre un piano pronto.

I Food Ninja fanno la spesa in modo intelligente.
Qui troverai consigli intelligenti e trucchi su come prevenire lo spreco alimentare
quando fai la spesa.

Controlla cos’hai ancora a casa.

Il modo migliore per iniziare a fare la spesa è dare un'occhiata al congelatore, al frigorifero e alle provviste. Cosa c’è ancora? Cosa devi mangiare presto perché sta per scadere o non è più fresco? Quali menù puoi cucinare con le tue provviste? I prodotti mancanti per un determinato piatto vengono immediatamente inseriti nella lista della spesa.

Per esempio, hai ancora un peperone o una zucchina più vecchi in frigorifero e non sai cosa cucinare? Nel nostro blog troverai gustose idee di ricette per gli avanzi o derrate alimentari che non sono più fresche.

La migliore arma dei Food Ninja: la lista della spesa.

Con una lista della spesa è possibile effettuare acquisti mirati e ponderati ed evitare lo spreco alimentare fin dall'inizio. In questo modo si risparmiano tempo e denaro perché si compra solo ciò di cui si ha realmente bisogno.

Cucinare e servire porzioni più piccole.

I Food Ninja servono solo piccole porzioni e si riforniscono solo se necessario. In questo modo si prendono due piccioni con una fava: da un lato, mangi meno perché presti più attenzione alla tua fame, dall’altro lato non rimane quasi nulla.

Idea!

Calcolatore di porzioni.

Per la maggior parte delle ricette, si annotano le quantità da pianificare per persona. Ma ci sono anche pratici calcolatori di porzioni online. Il calcolatore di porzioni è spesso una funzione aggiuntiva dell'applicazione della lista della spesa. In questo modo è possibile calcolare la giusta quantità e inserirla direttamente nella lista della spesa.

Per l'organizzazione di una festa ci sono app per la pianificazione dei party. In questo modo è possibile calcolare la quantità totale corretta per ogni tipo di occasione e numero di partecipanti.

Acquisti più piccoli, confezioni più piccole.

Al fine di evitare lo spreco alimentare, è consigliabile acquistare più spesso invece di grandi quantità in una volta. Una confezione grande è sensata ed economica, solo se si può mangiare tutto in tempo. L’economia domestica di una persona dovrebbe preferire le piccole confezioni.

Idea!

Non andare a fare la spesa quando hai fame o sei di fretta.

Quando siamo affamati e stressati, compriamo rapidamente troppe cose. In combinazione con uno stile di vita spontaneo, spesso non si trova il tempo di mangiare tutte le derrate alimentari. Inoltre, ci lasciamo tentare più velocemente dalle promozioni durante gli acquisti frenetici. Se ci prendiamo il nostro tempo ed eseguiamo dei confronti con cura, acquistiamo più consapevolmente ed evitiamo rifiuti di cibo fin dall'inizio.

Qui le cose storte vanno bene.

Se si acquistano anche prodotti freschi con piccole imperfezioni, si può contribuire a ridurre lo spreco alimentare in agricoltura e nel commercio. Frutta e verdura ammaccate, storte o nella loro forma originale sono perfettamente normali, gustose e di qualità impeccabile.

A proposito: se si desidera consumare qualcosa in fretta, non sono necessarie lunghe date di scadenza. Allora perché non comprare una banana con piccole macchie marroni? Sotto la buccia è ottima, perfettamente matura e dal sapore particolarmente dolce; ad esempio in un delizioso frullato.

In molti negozi, nel tardo pomeriggio si può anche approfittare dei prodotti freschi ribassati che stanno per scadere. In questo modo si risparmia denaro e si previene lo spreco alimentare.

Idea!

Acquista oggi i prodotti di ieri.

I veri Food Ninja conoscono l’app Too Good To Go. In questo modo è possibile prevenire lo spreco alimentare e beneficiare di grandi offerte. Ben oltre 1.000 aziende partecipano e presentano offerte giornaliere nella tua zona, come ad esempio una porzione di Sushi a metà prezzo.

Nei numerosi negozi di Äss-Bar è inoltre possibile salvare ogni giorno derrate alimentari. Qui puoi trovare gustosi prodotti da forno del giorno prima al prezzo di tre giorni fa. Mmm, lasciati sorprendere dal loro buon gusto.

Acquista regionale e stagionale.

Coloro che vogliono acquistare in modo sostenibile acquistano prodotti regionali e stagionali a marchio. Le derrate alimentari prodotte a livello regionale non devono essere trasportate lontano. Arrivano da te più velocemente e più fresche e assicurano posti di lavoro in Svizzera. Invece di acquistare fragole dall'Andalusia in aprile, ad esempio, è meglio aspettare qualche settimana fino a che le fragole svizzere siano mature.

I Food Ninja tengono d’occhio anche le etichette per una produzione rispettosa dell'ambiente e degli animali, gli imballaggi ecologici e le piccole quantità. Nella vendita sfusa si può sempre prendere tutto ciò di cui si ha bisogno in questo momento.

Per non perderti nella giungla delle etichette troverai qui una panoramica utile.

Idea!

Un vero piacere: prodotti da derrate alimentari salvate.

Sostieni la pianificazione degli acquisti con prodotti provenienti da derrate alimentari salvate. Quanto sia efficace la lotta contro lo spreco alimentare è dimostrato, ad esempio, da queste due innovative aziende svizzere: ad esempio, l'associazione Mehr als zwei salva le banane e le trasforma in deliziosi dolciumi. E Foodoo salva dalla spazzatura le verdure informi e crea deliziose salse.

La soluzione fresca contro lo spreco alimentare: frigoriferi comuni come piattaforme di scambio!

Sempre più luoghi sono dotati di frigoriferi pubblici come piattaforma di scambio di derrate alimentari. Il cibo che non riesci a consumare in tempo, lo metti semplicemente in frigorifero. Per esempio, se vai in vacanza o hai comprato troppe cose. Ma puoi anche portare a casa dei prodotti. È un gustoso dare e prendere, che ti permette di evitare lo spreco alimentare; ora ci sono molte organizzazioni più o meno grandi che forniscono tali frigoriferi. Conosci ad esempio Madame Frigo?

Dopo lo spesa è prima della conservazione.

Acquista derrate alimentari che devono essere refrigerate solo alla fine e, se necessario, usa una borsa isolante o una borsa frigo.

Ciò che si trova in frigorifero nel negozio, a casa dovresti subito metterlo in frigo. Trovi consigli per la giusta conservazione qui.