Un piatto per tutte le verdure vecchie: la ratatouille

Riutilizzare gli avanzi con gusto.

Tempo richiesto

Preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15-30 minuti

Numero di persone: 2-4



Hai comprato troppe verdure? Hai sopravvalutato il tuo consumo quotidiano? Nel cassetto delle verdure ci sono melanzane macchiate e peperoni raggrinziti? Perfetto! Questi sono esattamente gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per una squisita ratatouille.

Se la buccia della verdura perde un po’ di lucentezza perché la melanzana non è più di un bel viola omogeneo e il peperone ha perso la sua consistenza, non c’è da preoccuparsi: le verdure non perfette sono gli ingredienti perfetti per una deliziosa ratatouille! Per la ratatouille conta quello che c’è all’interno delle verdure.

Ingredienti

Tutto verdure come melanzane, peperoni, peperoncino o zucchine
Tanti pomodori
1-2 cipolle
1-2 spicchi d’aglio
Un po’ di erbe aromatiche come basilico, origano e rosmarino
Un po’ di olio d’oliva
Un po’ di sale e pepe

Preparazione

Quasi ogni verdura può finire in una ratatouille. Gli ingredienti più popolari sono: zucchine, melanzane, funghi, peperoni, porri o patate. Dato che la ratatouille è così variabile, i tuoi avanzi di verdura del giorno prima sono perfetti anche per dare un nuovo look alla tua cena di ieri.

Innanzitutto, tagliare le verdure in piccoli pezzi. Una volta che sono pronte, riscaldare una padella con un po’ d’olio. Aggiungere prima le cipolle, l’aglio e il peperone e soffriggere per qualche minuto. Aggiungere in seguito le altre verdure (tranne i pomodori) e continuare a stufare per qualche minuto. Infine aggiungere i pomodori. Ecco il trucco: i pomodori perdono l’acqua nella padella e quello che prima è stato stufato viene ora cotto.

A questo punto si possono aggiungere le erbe aromatiche, coprire la padella e cuocere per circa 15 minuti. Se la ratatouille è troppo liquida, è possibile addensarla con il concentrato di pomodoro. In caso contrario, è possibile aggiungere un po’ di brodo vegetale o sfumare con il vino bianco.

Se si preferisce una ratatouille piccante, oltre al sale e al pepe è possibile aggiungere il peperoncino.

La ratatouille è un ottimo piatto a sé, ma può essere servita anche con pasta o riso. Buon appetito!